Mese: Ottobre 2020

Si svolgerà online il 30 ottobre l’evento di premiazione delle scuole che hanno partecipato al concorso “Informatica per il bene comune” diffuso con circolare del MIUR https://www.miur.gov.it/web/guest/-/concorso-informatica-per-il-bene-comune-2020-programma-il-futuro basato sulla realizzazione di elaborati informatici ispirati ai tre obiettivi delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile: Salute e benessere, Istruzione di qualità e Lavoro dignitoso e crescita economica. L’evento sarà trasmesso online sul canale YouTube del progetto: link
Il Ministero dell'Istruzione in collaborazione con Medtronic Italia e l’Università degli Studi di Milano – CSRO propone alle istituzioni scolastiche secondarie di primo e secondo grado "A Tutta Vita!", un progetto di educazione digitale "per promuovere, tra gli adolescenti, comportamenti volti a migliorare la salute e a ridurre patologie croniche e dipendenze, contribuendo così al raggiungimento di uno stile di vita sempre più sano". I docenti interessati possono reperire sulla piattaforma online materiale multimediale interattivo da utilizzare sia per lezioni in presenza che a distanza; inoltre è scaricabile un e-book dedicato alle famiglie che desiderano collaborare con la scuola per raggiungere gli obiettivi del progetto. Gli argomenti trattati sono: - l’importanza di una sana alimentazione; - le dipendenze da sostanze; - le dipendenze dalla tecnologia 3.0 Per partecipare al progetto è necessaria la registrazione (riservata a DS e docenti) gratuita alla piattaforma E' previsto anche un torneo interscolastico a quiz online tra le classi partecipanti a partire dal 1° febbraio 2021 fino al 1° aprile 2021. La classe vincitrice riceverà un premio costituito da materiale tecnologico per la scuola. Per saperne di più
La Fondazione ASPHI Onlus organizza la XII edizione di HANDImatica, evento ricco di convegni e spazi espositivi dedicato al tema “Tecnologie digitali per la comunità fragile” e che quest'anno sarà proposto online dal 26 al 28 novembre. "In un contesto nel quale le persone con disabilità e fragilità hanno subìto le forti conseguenze del Covid-19, ASPHI riparte dai suoi 40 anni di esperienza raccontando e promuovendo nuovi percorsi di inclusione e cura, attraverso l’utilizzo consapevole delle tecnologie digitali." L'evento si rivolge al mondo del lavoro, della scuola e del terzo settore. Per saperne di più
In occasione della Settimana Europea della Programmazione (codeweek.eu) proponiamo un webinar a tutti coloro che sono interessati a una riflessione sul coding come strumento di cittadinanza digitale. Docenti di diversi ordini di scuola presenteranno esperienze di attività e buone pratiche, e alcuni laboratori innovativi del territorio illustreranno le opportunità che offrono. È un'iniziativa di Docenti Web, Idealab.va, Equipe Territoriale Formativa Lombardia e Future Labs. La partecipazione è gratuita ma richiede l'iscrizione al seguente indirizzo

"Il quadro DigCompEdu riflette gli sforzi condotti a livello internazionale per catturare e definire le competenze digitali specifiche dei docenti e dei formatori. Lo scopo è quello di fornire un quadro di riferimento a coloro che operano nel settore educativo e dell’alta formazione e sono incaricati di sviluppare modelli di competenza digitale, ad esempio i decisori politici degli Stati Membri, le autorità regionali/locali, le organizzazioni educative, le istituzioni (pubbliche o private) che erogano servizi di formazione e crescita professionale. Il quadro DigCompEdu si rivolge, in particolare, ai docenti e ai formatori di tutti gli ordini e gradi di istruzione (inclusa l’Università e l’educazione degli adulti) e della formazione professionale, compresi i contesti non-formali e i percorsi di educazione speciale e di istruzione inclusiva." [1]

Il quadro DigCompEdu è stato utilizzato dall'EU Science Hub della Commissione Europea come base per la creazione del questionario di autovalutazione DigCompEdu Check-In, uno strumento di autoriflessione per docenti e formatori per individuare le proprie competenze digitali in campo didattico. Il questionario dedicato agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie è attualmente in fase di pre-test ed è composto da un'introduzione, 6 Aree di riferimento del DigComEdu e una parte conclusiva; in totale sono 22 domande così ripartite nelle 6 Aree:

  -  Area 1: Coinvolgimento e Valorizzazione Professionale (4 Quesiti)

  -  Area 2: Risorse Digitali (3 Quesiti)

  -  Area 3: Pratiche di Insegnamento e Apprendimento (4 Quesiti)

  -  Area 4: Valutazione dell'Apprendimento (3 Quesiti)

  -  Area 5: Valorizzazione delle Potenzialità degli Studenti (3 Quesiti)

  -  Area 6: Favorire lo Sviluppo delle Competenze Digitali degli Studenti (5 Quesiti)

Il punteggio complessivo ottenuto al termine del questionario indica il proprio Livello di Competenza Digitale:

A1: Novizio
A2: Esploratore
B1: Sperimentatore
B2: Esperto
C1: Leader
C2: Pioniere

Per saperne di più (DigCompEdu in italiano)

[1] Da Bocconi, S., Earp, J., and Panesi S. (2018). DigCompEdu. Il quadro di riferimento europeo sulle competenze digitali dei docenti. Istituto per le Tecnologie Didattiche, Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)

13 - 14 Ottobre 2020 - Evento in streaming in vista della IV edizione della Fiera Didacta Italia, che si svolgerà a Firenze dal 17 al 19 marzo 2021.

In apertura un intervento della Ministra Lucia Azzolina. A seguire, quattro eventi online su:

  • L’educazione prescolare nell’era della digitalizzazione: un necessario riorientamento 
  • Didattica in rete: il digitale come risorsa
  • Architetture scolastiche per una nuova organizzazione della didattica
  • Una scuola in mezzo al guado: l’autonomia scolastica incompiuta

Partecipano e intervengono anche i docenti delle Équipe Formative Territoriali.

La Europe CodeWeek è una campagna di sensibilizzazione e alfabetizzazione lanciata nel 2013 per favorire la diffusione del pensiero computazionale attraverso il coding.

CodeWeek è oggi una delle azioni cardine della strategia europea per le competenze digitali, per questo l’Equipe Formativa Territoriale Lombardia, nell’edizione 2020, ha deciso di organizzare iniziative rivolte alle scuole per facilitare la loro partecipazione alla campagna di alfabetizzazione e avvicinare così un numero sempre maggiore di studenti al coding.

L’Equipe Formativa Territoriale Lombardia, che annovera tra i componenti Landi Giovanna in qualità di Leading Teacher e Referente Regionale per la ECW, ha pianificato alcuni webinar gratuiti interattivi. Gli eventi sono rivolti alle classi di ogni ordine, dall’infanzia sino ai primi due anni della secondaria di II grado. Gli alunni saranno coinvolti in attività di coding e di sviluppo del pensiero computazionale partecipando attivamente agli incontri.

Gli insegnanti che aderiscono all’iniziativa dovranno registrarsi all’evento e accompagnare la classe nella fruizione del webinar. Non sono richieste competenze pregresse sul coding.

La partecipazione è libera, previa iscrizione ai link presenti alla pagina:

https://sites.google.com/icnord1brescia.edu.it/eftcodeweek2020/home

È richiesto un device collegato alla rete con il quale assistere al webinar, anche in gruppo.

La partecipazione assume il valore di evento e potrà essere inserita nel sito della Europe Code Week. Gli insegnanti che aderiranno saranno considerati organizzatori di eventi e riceveranno attestati di merito e WOM.

Vi aspettiamo numerosi

EFT Lombardia

 

Settimana del coding in Lombardia

Settimana del coding in Lombardia

Siti di riferimento

Sito EuropeCodeweek https://codeweek.eu

Mappa degli eventi per la registrazione della scuola https://codeweek.eu/events

Referenti italiani ECW http://www.codeweek.it/referenti-italiani

Leading teachers ECW http://www.codeweek.it/leading-teachers

Dall'8 OTTOBRE 2020 inizia il Corso base di Didattica Immersiva in edMondo per docenti principianti assoluti nel campo dei mondi virtuali e che hanno intenzione di sperimentarne le potenzialità didattiche. Si tratteranno argomenti quali la costruzione di oggetti 3D, la creazione dello scripting e delle textures, la produzione di foto e video in ambiente 3D, e la realizzazione di esperienze didattiche in ambiti disciplinari sia scientifici che umanistici. Il Corso è strutturato in 10 LEZIONI di un’ora a settimana più un periodo di tempo per lo sviluppo del project work finale, e si concluderà entro gennaio 2020. La stessa lezione si terrà il GIOVEDI in due orari diversi, alle 17:00 e alle 21:30, in modo tale che i corsisti potranno scegliere, di settimana in settimana, in quale dei due orari frequentare. Il corso, totalmente online, fa parte dell'offerta formativa dell'università telematica IUL e ha un costo di €100; si svolgerà sia sul sito della IUL che all’interno del mondo virtuale di edMondo. Al termine del corso, i partecipanti otterranno un ATTESTATO FINALE utile sia per frequentare corsi di formazione di livello più avanzato sia per richiedere una propria area virtuale in edMondo per svolgere attività didattiche con i propri studenti. Per partecipare è necessario seguire le istruzioni pubblicate dalla IUL. Le iscrizioni terminano l'8 ottobre 2020. Per accedere al corso è necessario creare un proprio account in edMondo seguendo le istruzioni di accesso.
A tutti i docenti iscritti al portale Programma il Futuro, ricordiamo che il 9 ottobre Programma il Futuro parteciperà a un evento online dedicato all'Umanesimo Digitale organizzato dal Laboratorio Informatica e Società del CINI in collaborazione con il Politecnico di Milano. All'interno di questa iniziativa, è previsto un momento formativo dedicato agli insegnanti, organizzato in collaborazione con il Laboratorio Informatica e Scuola del CINI censito anche sulla piattaforma SOFIA, a cui vogliamo invitare tutti gli insegnanti iscritti al Progetto. Per partecipare, sarà necessario seguire queste indicazioni: - accedere con l'utenza istituzionale alla piattaforma SOFIA e cercare l'iniziativa formativa numero 48874 (STORIA E CONSAPEVOLEZZA PER L'UMANESIMO DIGITALE). - iscriversi all'iniziativa formativa, perfezionando l'iscrizione anche tramite l'apposito link che porta alla pagina del Politecnico di Milano dedicata all'evento. N.B.: Per confermare la partecipazione online, una volta connessi all'evento, sarà necessario inviare una mail di conferma dall'indirizzo istituzionale, necessaria per abilitare la disponibilità dell'attestato di partecipazione, scrivendo a didattica@programmailfuturo.it. Successivamente, si potrà scaricare l'attestato di partecipazione direttamente dalla piattaforma SOFIA. EFT Lombardia