Cittadinanza digitale e cyberbullismo

L’Équipe Formativa Territoriale si occupa anche di Cittadinanza Digitale, insieme di diritti, doveri, pratiche e strumenti che, grazie al supporto di una serie di servizi, mira a far interagire, responsabilizzare e migliorare il rapporto tra cittadini, imprese e pubblica amministrazione, tramite le tecnologie digitali.

L’Équipe non intende sostituirsi alle note realtà istituzionali già presenti, ma vuole essere, attraverso le proprie specifiche conoscenze e attitudini, una fonte di ispirazione e supporto, di accompagnamento e affiancamento nella progettazione e nella realizzazione di percorsi di Cittadinanza Digitale attiva negli Istituti Scolastici della Lombardia.

Anche per quanto riguarda il cyberbullismo, le dipendenze legate all’uso della rete e le ludopatie, l’Équipe non si sovrappone alle figure che se ne occupano e che promuovono il benessere digitale e non, ma è disponibile a creare esperienze in sinergia con le figure istituzionali, in modo da sviluppare l’educazione degli studenti e dei giovani in una dimensione unitaria, completa e interconnessa.

Alcuni dei principali temi che, in vari modi, entrano a far parte della specificità digitale della Cittadinanza e che hanno forti interconnessioni nella cura del bene comune e nell’educazione ai valori della cittadinanza in generale sono:

    • la sicurezza online, il cyberbullismo e i rischi della rete
      • i rischi per la sicurezza in rete
      • il cyberbullismo
      • le regole della comunicazione e del comportamento nel web
      • la media education (potenzialità e rischi degli strumenti usati)
      • la netiquette e il peso delle parole
    • l’identità digitale, la privacy e la web reputation
      • la privacy ai tempi di Internet
      • dati personali e dati sensibili
      • la tutela della privacy a scuola
    • il copyright e l’informazione in rete
      • rispettare il copyright
      • utilizzare risorse autentiche
      • Creative Commons
    • Open Data, Big Data, Open Government Data (Data Science e Data Journalism)
      • favorire trasparenza, partecipazione e collaborazione nella co-progettazione e nel monitoraggio delle politiche pubbliche
      • sviluppare attività laboratoriali per la raccolta, il trattamento e la presentazione dei dati, anche in collaborazione con enti territoriali (STEAM)
      • Data Science per l’orientamento scolastico.

 

 

  • A Tutta Vita!

    Il Ministero dell’Istruzione in collaborazione con Medtronic Italia e l’Università degli Studi di Milano – CSRO propone alle istituzioni scolastiche secondarie di primo e secondo grado “A Tutta Vita!”, un progetto di educazione digitale “per promuovere, tra gli adolescenti, comportamenti volti a migliorare la salute e a ridurre patologie croniche e dipendenze, contribuendo così al raggiungimento ...
    Leggi tutto
  • DigCompEdu Check-In

    “Il quadro DigCompEdu riflette gli sforzi condotti a livello internazionale per catturare e definire le competenze digitali specifiche dei docenti e dei formatori. Lo scopo è quello di fornire un quadro di riferimento a coloro che operano nel settore educativo e dell’alta formazione e sono incaricati di sviluppare modelli di competenza digitale, ad esempio i ...
    Leggi tutto
  • Cittadinanza digitale

    L’Équipe Formativa Territoriale si occupa anche di Cittadinanza Digitale, insieme di diritti, doveri, pratiche e strumenti che, grazie al supporto di una serie di servizi, mira a far interagire, responsabilizzare e migliorare il rapporto tra cittadini, imprese e pubblica amministrazione, tramite le tecnologie digitali. L’Équipe non intende sostituirsi alle note realtà istituzionali già presenti, ma vuole ...
    Leggi tutto